"Nerone e le Imperatrici" a Oplontis


Campania by night. Archeologia sotto le stelle
ad Oplontis
visita spettacolarizzata alla Villa di Poppea
Musica, danza e performance per raccontare gli amori di Nerone
6 – 7 – 13 – 14 settembre dalle ore 19,45
 
www.campaniabynight.it

 
Quattro serate evento agli scavi di Oplontis a Torre Annunziata, nella Villa di Poppea, seconda moglie dell'Imperatore Nerone.
Campania by night, il ciclo di visite notturne nei siti archeologici realizzato dalla Regione Campania e curato dalla SCABEC in collaborazione con il MIBACT, dopo lo straordinario successo registrato a Pompei (con oltre 5400 presenze in 12 serate) propone per le prime due settimane di settembre un appuntamento speciale, con una visita nella villa Imperiale illuminata e "animata" dallo spettacolo prodotto da Le Nuvole - casa del contemporaneo dal titolo "Nerone e le Imperatrici”.
Uno spettacolo che introduce i visitatori alla scoperta di uno dei siti più affascinanti e preziosi dell'area archeologica vesuviana, con musica, danza e recitazione e che trascinerà il pubblico alla scoperta di storie e miti di duemila anni fa.  Il percorso si apre con una breve introduzione al sito e alla sua storia, per poi svilupparsi all'interno della Villa con accompagnamento e messa in scena. 
La villa di Poppea inserita tra i beni che l'UNESCO ha definito "Patrimonio dell'Umanità", è una grandiosa costruzione residenziale della metà del I secolo a.C., ampliata in età imperiale e attribuita a Poppaea Sabina, seconda moglie dell'imperatore Nerone. Con la direzione della dottssa Immacolata  Bergamasco, il sito di Oplontis fa parte del Parco Archeologico di Pompei. 
Le visite serali spettacolarizzate ad Oplontis si terranno il 6-7-13 e 14 settembre con tre turni a sera a partire dalle ore 19,45.  
 
"Campania by night. Archeologia sotto le stelle" è un progetto finanziato dalla Regione Campania (fondi POC Campania 2014/2020) , promosso e organizzato dalla Scabec Società Campana Beni Culturali. 
 
Costo del biglietto € 12 
Per i possessori di Campania>artecard € 10 
Info e prenotazioni 800 600 601 oppure da cellulari e estero +39 081 19737256 
Nel weekend dall'8 al 10 settembre si terranno anche le visite spettacolo al Gran Cono del Vesuvio dal titolo "Selene incontra Vesevo" 
Tutte le informazioni sono su www.campaniabynight.it 
 
UFFICIO STAMPA SCABEC
Raffaella Levèque ufficiostampa@scabec.it
Tel. + 39 081 5624561 



NERONE E LE IMPERATRICI 
“Intendo parlare di Nerone Claudio Cesare Augusto Germanico. Nerone. Semplicemente. Non intendo l’assassino. L’ incendiario. Non intendo il politico. Intendo l’uomo Nerone.  L’uomo che ama. Come un bambino. L’uomo che si incollerisce. Per un niente.”
Nella splendida Villa Imperiale di Oplontis si aggira Poppea Sabina seconda adorata moglie dell’imperatore Nerone. Si suppone che la Villa di Oplontis sia appartenuta a lei.
Il suo volto si nasconde dagli occhi indiscreti che voglio sapere la verità, che vogliono ascoltare una storia dimenticata. Mai raccontata.
 
 
Una produzione Le Nuvole - Casa del Contemporaneo www.lenuvole.it
testo e regia Rosario Sparno
 
con
Raffaele Ausiello
Viviana Cangiano
Luca Iervolino
Serena Pisa
Antonella Romano
 
danzatori
Sara Lupoli
Loris De Luna
Antonio Nicastro
Francesco Russo
 
musica dal vivo
Giufà Galati
Massimiliano Sacchi 
 
Coreografo Antonello Tudisco
Costumi Alessandra Gaudioso
Disegno luci Enrico de Capoa e Gaetano Di Maso
 

  • Condividi:
  • Aggiungi a Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Digg
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Live Bookmarks