L' Orto dei Fuggiaschi a Pompei



 
 L' Orto dei Fuggiaschi (I, 21,1) è un isolato in origine occupato da abitazioni, poi  nell' ultima fase di vita della città destinato a vigneto, dotato anche di un triclinio estivo, con letti in muratura.
Durante lo scavo (1961-62 e 1973-74) vi furono trovati i corpi di 13 vittime dell' eruzione del 79 d.C., sopraffatte mentre cercavano di porsi in salvo dirigendosi verso Porta Nocera, e di essi furono eseguiti i calchi con la tecnica della colatura di gesso. I calchi furono  poi ricollocati nella posizione in cui furono rinvenuti: si rivela così  oggi in quei corpi di adulti, giovani e bambini, probabilmente gruppi familiari,  e nei loro ultimi gesti di vita, la tragedia che si compiva sotto la pioggia di cenere e lapillo.
 

Orto dei Fuggiaschi

Orto dei Fuggiaschi
Orto dei Fuggiaschi
Orto dei Fuggiaschi
Orto dei Fuggiaschi
  • Condividi:
  • Aggiungi a Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Digg
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Live Bookmarks