VISITA IL PARCO ARCHEOLOGICO DI POMPEI IN SICUREZZA

N.B. Per interventi di manutenzione: l’uscita di Porta Marina è temporaneamente interdetta, e i servizi igienici di Porta Marina e Piazza Esedra sono inaccessibili. Autogrill e relativi servizi igienici sono chiusi. In alternativa sono accessibili le toilets dell’Antiquarium.

 

ITINERARIO OBBLIGATO E INGRESSI CONTINGENTATI NEL PARCO ARCHEOLOGICO DI POMPEI

Il biglietto di ingresso è acquistabile esclusivamente on-line sul sito www.ticketone.it (Gratuità e riduzioni come da normativa vigente. Solo sui biglietti a pagamento c’è una commissione di 1,50 euro).

Al momento dell’acquisto on-line il visitatore potrà scegliere la fascia oraria di ingresso, prevista ogni 15 minuti per un massimo di 40 persone per turno. Il biglietto dovrà essere mostrato all’ingresso, direttamente su smartphone/tablet (QRcode) o già stampato a casa su carta e poi conservato per registrarlo sul tornello in uscita a Piazza Esedra. E’ tollerato un ritardo di 10 minuti massimo rispetto all’orario della fascia oraria indicata, tanto per i visitatori quanto per le guide. 

La prenotazione sarà possibile anche nella stessa giornata fino a esaurimento disponibilità

L’ingresso unico sarà quello di Piazza Anfiteatro, con possibilità di uscita, attraverso il tempio di Venere, da Piazza Esedra o da Porta Marina*. La visita si svilupperà lungo un percorso a senso unico, segnalato all’interno del sito.

Presso l’ingresso di Piazza Anfiteatro sarà possibile richiedere un servizio visite guidate, dalle ore 9,00 alle 13,00, a cura delle guide della Regione Campania.

I gruppi potranno accedere secondo le seguenti indicazioni:

 

Descrizione del percorso ed edifici visitabili (clicca qui)

 

Orari dal 26 maggio 2020

 

 

 

Siti

Apertura

Ultimo ingresso

Chiusura

POMPEI Martedì a Domenica (Lunedì chiusura settimanale)

9.00

17.30

19.00

OPLONTIS, STABIAE, BOSCOREALE

CHIUSI

 

Biglietti (dal 26/5/2020)

Prezzo

Ridotto

Validità

POMPEI

€ 5.00 (+ € 1.50 di commissione)

€ 2.00 (+ € 1.50 di commissione) (#)

1 giorno

(#) Ingresso a 2,00 euro per i cittadini dell’Unione Europea di età compresa tra i 18 e i 25 anni (non compiuti).

 

L’abbonamento Pompei365 sarà prorogato per il numero di giorni (2mesi e 18 giorni), corrispondenti a quelli di chiusura connessi all’emergenza sanitaria. Il biglietto gratuito per l’accesso singolo dovrà essere richiesto sul sito www.ticketone.it

L’accesso alle guide turistiche, con al seguito visitatori da accompagnare, è consentito con sola esibizione di tesserino di guida turistica al controllo accessi.

* N.B. Per interventi di manutenzione l’uscita di Porta Marina è temporaneamente interdetta e i servizi igienici di Porta Marina e Piazza Esedra sono inaccessibili. Il ristorante Autogrill e i relativi servizi igienici sono chiusi. In alternativa sono accessibili le toilets dell’Antiquarium

PERCORSO “POMPEI PER TUTTI”

I visitatori con difficoltà motoria potranno, entrando dall’ingresso di piazza Anfiteatro, seguire il percorso facilitato “Pompei per tutti” (clicca qui). In questa fase, rispettando le distanze e le precedenze di visita, è previsto il ritorno verso il varco di piazza Anfiteatro.

 

E’ POSSIBILE ACQUISTARE IL BIGLIETTO DI INGRESSO SOLO ON LINE AL SEGUENTE LINK

 

 

PER UNA VISITA RESPONSABILE OSSERVA TUTTE LE MISURE DI SICUREZZA PER LA RIDUZIONE DELLA DIFFUSIONE DEL CORONAVIRUS

 

DISTANZA DI SICUREZZA – SOCIAL DISTANCING

 

ISTRUZIONI PER LA DETERSIONE DELLE MANI – HAND WASHING INSTRUCTIONS

 

TERMOSCANNER E TERMOCAMERA

L’accesso al Parco Archeologico di Pompei è subordinato alla rilevazione della temperatura corporea dei visitatori al fine di ridurre e limitare il contagio COVID- 19: tale trattamento rientra nelle operazioni di prevenzione, tutela e sicurezza della salute pubblica, in osservanza delle disposizioni nazionali e regionali di settore. Personale autorizzato procederà alla rilevazione della temperatura corporea di tutti i visitatori con termoscanner e Termocamera: chi presenterà una temperatura corporea uguale o superiore a 37.5° C e/o con sintomi evidenti di contagio non potrà accedere agli spazi del Parco Archeologico di Pompei anche se munito di dispositivi di protezione individuale.

I dati sulla rilevazione della temperatura corporea non saranno registrati.