Caricamento Eventi

Eventi Search and Views Navigation

Evento Views Navigation

gennaio 2020

“Il catalogo epigrafico dei vincitori dei Giochi Isolimpici Neapolitani”

25 gennaio h 17:00 - 18:30
Antiquarium di Boscoreale, Via Settetermini, Viale Villa Regina Boscoreale (NA)

Sabato 25 gennaio, alle ore 17, presso l'Antiquarium di Boscoreale, si terrà la conferenza della prof.ssa Elena Miranda, docente all'Università degli Studi di Napoli Federico II, su "Il catalogo epigrafico dei vincitori dei Giochi Isolimpici Neapolitani".   ASSOCIAZIONE INTERNAZIONALE AMICI DI POMPEI sede: Auditorium Scavi, piazza Esedra, 5 - 80045 Pompei email: info@amicidipompei.com sito web: www.amicidipompei.com

Per saperne di più »

“Il santuario dei Giochi Isolimpici Neapolitani a piazza Nicola Amore, Napoli”

18 gennaio h 17:00 - 18:30
Antiquarium di Boscoreale, Via Settetermini, Viale Villa Regina Boscoreale (NA)

Sabato 18 gennaio, alle ore 17, presso l'Antiquarium Nazionale di Boscoreale si terrà la conferenza della dott.ssa Daniela Giampaola, funzionario archeologo c/o Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio di Napoli, su "Il santuario dei Giochi Isolimpici Neapolitani a piazza Nicola Amore, Napoli". ASSOCIAZIONE INTERNAZIONALE AMICI DI POMPEI sede: Auditorium Scavi, piazza Esedra, 5 - 80045 Pompei email: info@amicidipompei.com sito web: www.amicidipompei.com

Per saperne di più »

novembre 2019

Massimo Osanna a Napoli – Presentazione del libro “Pompei. Il tempo ritrovato. Le nuove scoperte”

26 novembre 2019 h 17:30 - 18:30
Teatro Stabile Napoli, Piazza Municipio
Napoli,

intervengono con l'autore Enzo D'Errico e Stefano De Caro Osanna ci restituisce “il presente di duemila anni fa”, illustrando con registro divulgativo ma approccio scientifico dove e come vivevano gli uomini e le donne travolti dall’eruzione del Vesuvio nel 79 d.C., cittadini di una città che non è mai morta davvero. Una biografia dei pompeiani che passa anche per gli oggetti e per le abitudini, fino al momento fatale in cui il vulcano irrompe e immobilizza il fluire della vita.…

Per saperne di più »

Massimo Osanna a Pompei – Presentazione del libro “Pompei. Il tempo ritrovato. Le nuove scoperte”

25 novembre 2019 h 18:00 - 20:00
Teatro Di Costanzo Mattiello, Via Sacra, 37
Pompei NA,

Massimo Osanna presenta il suo libro, "Pompei. Il tempo ritrovato. Le nuove scoperte", il giorno 25 novembre alle 18 al teatro Di Costanzo Mattiello a Pompei. Intervengono con l'autore Gennaro Carillo, Carlo Rescigno modera Gaty Sepe Osanna ci restituisce “il presente di duemila anni fa”, illustrando con registro divulgativo ma approccio scientifico dove e come vivevano gli uomini e le donne travolti dall’eruzione del Vesuvio nel 79 d.C., cittadini di una città che non è mai morta davvero. Una biografia…

Per saperne di più »

POMPEI, RESIDENZA D’ARTISTA INTERNAZIONALE“THE SCHOOL OF POMPEII” di ELENA MAZZI

12 novembre 2019 h 18:00 - 22:00
Bozar Centre for fine arts of Brussels Belgio

presentazione al Bozar Centre for fine arts of Brussels 12 November, ore 18:00 Opening Night: Artists in Architecture Dal 9 al 20 settembre 2019, Pompei è stata Residenza d’artista internazionale per il progetto Artists in Architecture – Re-activating Modern european Houses, nell’ambito dell’accordo di cooperazione scientifica stipulato con il Dipartimento di Architettura dell’Università Federico II (DiARC), che ha visto all’opera l’artista Elena Mazzi. http://pompeiisites.org/comunicati/pompei-residenza-dartista-internazionale-the-school-of-pompeii-con-elena-mazzi/ Il lavoro sarà presentato al Bozar Centro for fine arts of Brussels 12 Novembre alle ore…

Per saperne di più »

ottobre 2019

ARCHEOLOGIA E VULCANOLOGIA AGLI SCAVI DI BOSCOREALE: PAESAGGIO ANTICO E FRAMMENTI DI VITA QUOTIDIANA, SVELATI DAGLI EFFETTI DELLE ERUZIONI VESUVIANE

19 ottobre 2019 h 8:00 - 14:00
Antiquarium di Boscoreale, Via Settetermini, Viale Villa Regina Boscoreale (NA)

Inquadramento geoarcheologico Il programma dell’evento ha inizio con un seminario multidisciplinare sulla storia eruttiva del Somma-Vesuvio tra 4000 anni fa e l’attuale, e dei suoi effetti sul territorio, sull’uomo, ed in particolare sulle città romane colpite dall’eruzione pliniana del 79 d.C., ed è organizzato in diversi momenti per poter meglio comprendere le particolarità e la complessità dell’attività del Vesuvio, attraverso le tracce antropiche ed archeobotaniche rinvenute nei prodotti delle sue eruzioni, e mirabilmente esposte nell’Antiquarium di Boscoreale e negli attigui…

Per saperne di più »
+ Esporta eventi