vanity

“Vanity: storie di gioielli dalle Cicladi a Pompei”

“VANITY: STORIE DI GIOIELLI DALLE CICLADI A POMPEI” Palestra Grande degli Scavi di Pompei 10 maggio – 5 agosto 2019 La vanità, piacere effimero, illusione irrinunciabile di felicità, da sempre ostentata attraverso l’esibizione delle ricchezze, anche nel mondo greco e romano, è il tema della raffinata mostra “Vanity: storie di gioielli dalle Cicladi a Pompei”, in programma dal 10 maggio al 5 agosto 2019, presso la Palestra Grande degli scavi di Pompei (portico ovest). …leggi tutto

parco archeologico di pompei

immagini_longola_evidenza

Il villaggio protostorico di Longola

“Il villaggio protostorico di Longola” - Piano superiore del Museo di Boscoreale. 16 aprile 2019-18 gennaio 2020.  Il sito di Longola fu scoperto casualmente nel 2000 durante i lavori per la realizzazione dell’impianto di depurazione di Poggiomarino-Striano.  Lo scavo condotto dalla Soprintendenza Archeologica di Pompei (oggi Parco Archeologico di Pompei) ha messo in luce un insediamento perifluviale frequentato dalla media Età del Bronzo fino al VI sec. a.C.,  unico per l’ Italia meridionale.  …leggi tutto

parco archeologico di pompei

3bde755a-ede6-4a54-b638-0970fdc941ec

"Pompei e gli Etruschi"

Parco Archeologico di Pompei, Palestra Grande. 12 Dicembre 2018  – 02 Maggio 2019 La mostra a cura del Direttore generale Massimo Osanna e di Stéphane Verger, Directeur d'études à l'École Pratique des Hautes Etudes di Parigi è promossa dal Parco Archeologico di Pompei con  la collaborazione del Museo Archeologico Nazionale di Napoli,  del Polo Museale della Campania e l’organizzazione di Electa. …leggi tutto

parco archeologico di pompei

mostra_ricerca_stabia

"Alla Ricerca di Stabia"

Parco Archeologico di Pompei, Antiquarium. 31 Luglio 2018 - 16 giugno 2019. Un percorso di conoscenza della storia dell’antica Stabiae, attraverso le testimonianze lasciateci dai ritrovamenti dalla necropoli di Madonna delle Grazie, con le sue numerose sepolture e dal santuario extraurbano in località Privati connesso, come rivelano i reperti votivi rinvenuti, al mondo femminile, alla protezione della fertilità e delle nascite. …leggi tutto

parco archeologico di pompei

DSC_2393

"Digging Up. Atlas of the Blank Histories"

Scavi archeologici di Stabia, Villa Arianna. 25 Ottobre – 18 Novembre 2018 DIGGING UP. ATLAS OF THE BLANK HISTORIES Indagare il sottosuolo. Atlante delle storie omesse Project by/Progetto di Lara Favaretto Giovedì 25 ottobre, presso Villa Arianna a Castellammare di Stabia, la Fondazione Donnaregina per le arti contemporanee/Madre, museo d’arte contemporanea della Regione Campania e la Fondazione Sandretto Re Rebaudengo di Torino, in qualità di promotori, in collaborazione con il Parco archeologico di Pompei, hanno presentato il progetto dell'artista Lara Favaretto, dal titolo DIGGING UP. ATLAS OF THE BLANK HISTORIES/Indagare il sottosuolo. Atlante delle storie omesse, risultato vincitore alla seconda edizione del Bando Italian Council 2017, ideato dalla Direzione Generale Arte e Architettura Contemporanee e Periferie Urbane (DGAAP) del Ministero per i Beni e le Attività Culturali. …leggi tutto

parco archeologico di pompei

expanded_Interiors_Pompeii_photo_Amedeo_Benestante

"Expanded Interiors"

Parco Archeologico di Pompei, Casa del Criptoportico. 14 Luglio 2018 - 20 Gennaio 2019 L’influenza della Pompei antica sul contemporaneo nelle installazioni dell’artista tedesca Catrin Huber alla Casa del Criptoportico. Expanded Interiors è il nome del progetto interdisciplinare dell'artista visiva Catrin Huber  che esplora la pittura parietale e i manufatti di epoca romana rinvenuti nei siti Unesco Pompei ed Ercolano, reinterpretandoli in chiave contemporanea. …leggi tutto

parco archeologico di pompei

Oggetti presenti nella mostra "Pompei@Madre"

"Pompei@Madre"

19 Novembre 2017 - 9 Gennaio 2019 Il progetto espositivo Pompei@Madre. Materia Archeologica – a cura di Massimo Osanna, Direttore generale del Parco Archeologico di Pompei, e Andrea Viliani, Direttore generale del Madre · museo d’arte contemporanea Donnaregina di Napoli, con il coordinamento curatoriale per la sezione moderna di Luigi Gallo – si basa su un rigoroso programma di ricerca risultante dall’inedita collaborazione istituzionale fra il Parco Archeologico di Pompei, uno dei più importanti siti archeologici al mondo, e il Madre, museo regionale campano d’arte contemporanea. …leggi tutto

parco archeologico di pompei

tesori.sotto.lapilli-005

"Tesori sotto i lapilli. Arredi, affreschi e gioielli dall’Insula Occidentalis"

Pompei, Antiquarium. 11 Settembre 2017 – in corso La Mostra racconta un’emblematica testimonianza del gusto romano di vivere in fastose ed eleganti dimore. Un percorso di conoscenza, attraverso il gusto, la raffinata bellezza delle pitture pompeiane, fatta di colti richiami letterari, immagini trompe-l'oeil di lussureggianti giardini, mosaici colorati, arredi e oggetti preziosi provenienti dall’Insula Occidentalis di Pompei, ma anche l’immagine devastante della morte, congelata nella forma dei calchi, che ne interrompe l’incanto.  …leggi tutto

parco archeologico di pompei

musica_pink_floyd_pompei

"Pink Floyd. Live at Pompeii. The exhibition by Adrian Maben"

Il 6 ottobre 2018 ha riaperto la mostra “Pink Floyd. Live at Pompeii. The exhibition by Adrian Maben”, ospitata nei corridoi dell'Anfiteatro, che un tempo consentivano l’accesso degli spettatori agli spalti. Inaugurata la prima volta a meno di un mese dal concerto di David Gilmour del  7 e l’8 luglio 2016 a Pompei, la mostra fotografica, curata dal Parco Archeologico e da Adrian Maben, racconta la storica band inglese e  soprattutto il momento che li vide esibirsi nel 1971 in questo luogo per il memorabile concerto a porte chiuse, che diede vita al video “Pink Floyd-Live at Pompeii”. …leggi tutto

parco archeologico di pompei

casciello pompei visioni bacco

"Pompei e il Contemporaneo" di Angelo Casciello

Parco Archeologico di Pompei, 23 Giugno 2017 - 23 Maggio 2018. Pompei ancora luogo del contemporaneo. Dopo le esperienze di Mitoraj e Picasso che hanno suggellato l’immagine della città antica quale luogo di dialogo tra linguaggi diversi e  di epoche differenti, Pompei si ripropone come contenitore e promotore di arte del presente e questa volta con particolare riguardo al territorio campano e ai suoi artisti. …leggi tutto

parco archeologico di pompei